Home » Reazione a Catena: l’edizione 2024
TV - Spettacolo

Reazione a Catena: l’edizione 2024

Il preserale di Rai Uno si prepara a cambiare volto con il ritorno di uno dei giochi più amati dal pubblico: Reazione a Catena. A partire dal prossimo 3 giugno 2024, il programma condotto da Pino Insegno tornerà in onda alle ore 18:45, pronti a “rinfrescare la mente” dei telespettatori con le catene di parole e le sfide a colpi di indovinelli.

Dopo il recente flop d’ascolti de Il Mercante in Fiera 2023, Pino Insegno ha deciso di tornare sul piccolo schermo con un programma che gli è particolarmente caro. L’attore e conduttore sarà al timone della 18esima edizione di Reazione a Catena, con un impegno che si prevede ben più duraturo rispetto alla sua breve parentesi con il gioco natalizio.

Il ritorno di Insegno a Reazione a Catena è stato annunciato con un video spot che ha confermato la sua presenza al programma dopo ben 11 anni dalla sua ultima apparizione. Con il suo carisma e la sua simpatia, il conduttore si prepara a guidare i concorrenti attraverso le varie prove e a intrattenere il pubblico con la sua verve e il suo humor.

Secondo quanto trapelato, il piano di lavorazione del programma prevede circa sei mesi di messa in onda, con l’ultima puntata fissata per il prossimo sabato 2 novembre 2024. Rai Uno avrebbe deciso di alternare Reazione a Catena a L’Eredità, garantendo così un equilibrio tra i due giochi del preserale e offrendo al pubblico una programmazione variegata e coinvolgente.

Con l’arrivo della stagione estiva, Reazione a Catena si prepara a conquistare nuovamente il cuore dei telespettatori, pronti a sfidarsi e a divertirsi con le catene di parole e gli enigmi proposti dal programma. Con Pino Insegno alla conduzione, si prospetta un’estate all’insegna del divertimento e della suspense, con momenti di tensione e di allegria che accompagneranno i telespettatori fino all’autunno.

Non ci resta che attendere con trepidazione l’inizio di questa nuova avventura televisiva, pronti a cogliere le sfide proposte da Reazione a Catena e a lasciarci coinvolgere dal fascino di uno dei giochi più amati della televisione italiana.