Home » Netflix investe ingenti risorse per la “realtà” raccontata da Ilary Blasi
TV - Spettacolo

Netflix investe ingenti risorse per la “realtà” raccontata da Ilary Blasi

Unica di Ilary Blasi: Il Documentario dal Costo Record di Netflix

Recentemente è emerso che Netflix ha investito una somma considerevole, pari a 2.249.436,8 euro, per acquisire i diritti del documentario “Unica” di Ilary Blasi, prodotto da Banijay.

Questo costo, rivelato dal Ministero della Cultura, ha destato sorpresa considerando che si tratta di un documentario di 1 ora e 20 minuti, girato in Italia senza particolari effetti speciali.

Il documentario si concentra sulla vita personale della conduttrice, includendo anche dettagli intimi sulla sua separazione da Francesco Totti.

In particolare, si parla di un incontro con un uomo misterioso, identificato successivamente come Cristiano Iovino, coinvolto in una disputa con Fedez.

Le voci che circolavano in precedenza suggerivano che Ilary Blasi avesse ricevuto un cachet di 700.000 euro per “Unica”, un compenso che sembra plausibile considerando i costi sostenuti per la realizzazione del documentario.

Comparando i costi, è interessante notare come “Unica” abbia superato in spesa “Mi Chiamo Francesco Totti”, il documentario dedicato all’ex calciatore, che ha avuto un budget di 2.049.193,75 euro.

Questo rende “Unica” uno dei documentari più costosi, se non il più costoso, mai realizzati per la televisione.

Il panorama televisivo si arricchisce di produzioni di alto livello, come “Ultimo” per Prime Video, che ha avuto un costo di 2.129.537,000 euro, o “Il Supervissuto” su Vasco Rossi (2.955.350,57 euro) e “Raffa” su Raffaella Carrà (4.164.819,99 euro). In questo contesto, la prima stagione di “The Ferragnez” ha richiesto un investimento di 5.695.287,00 euro.

“Unica” rappresenta l’unico progetto televisivo di rilievo per Ilary Blasi in questa stagione, dopo la fine del suo contratto con Mediaset.

Tuttavia, la conduttrice ha ottenuto la conduzione della nuova edizione di “Battiti Live” su Canale 5 e si vocifera che tornerà alla guida di un reality show dopo 15 anni di assenza, “La Talpa”.

In conclusione, l’investimento di Netflix in “Unica” dimostra la crescente importanza delle produzioni televisive di alto profilo, consolidando Ilary Blasi come una figura di spicco nel panorama televisivo italiano.