Free songs
Home / ARTISTI / Annalisa De Martino / “Infiorata” di Annalisa De Martino e i bambini dell’oratorio “ Via Verità e Vita”
“Infiorata” di Annalisa De Martino e i bambini dell’oratorio “ Via Verità e Vita”

“Infiorata” di Annalisa De Martino e i bambini dell’oratorio “ Via Verità e Vita”

Annalisa De Martino ci rende partecipi di un lavoro straordinario che non ha bisogno di essere recensito. Sento comunque la necessità di esprimere la mia gratitudine per farci rimirare quello che i bimbi dell’oratorio hanno realizzato con semplici tappi di plastica ovviamente sotto la sua supervisione.

Un’infiorata ideata e disegnata dall’artista assieme ai bambini ADELE, AURORA, GIOVANNI e SIMONE in occasione del CORPUS DOMINI, (espressione latina che significa “CORPO DEL SIGNORE”) realizzato con impegno e solerzia per la processione della parrocchia SAN FELICE PASTORANO a SALERNO.

Questa gigantografia ci fa comprendere quello che si può ottenere da un riciclo, in questo caso decisamente creativo.

Assieme riescono a condividere momenti di aggregazione coinvolgendo tutti i bambini della comunità guidati dal parroco DON MARCO RAIMONDI realizzando delle vere opere.

UN CALOROSO GRAZIE da parte mia e della redazione “NOI ARTISTI” ad Annalisa e suo fratello Enzo De Martino, Mimmo D’amore e primariamente ai BAMBINI.

Silvia Piacente

Informazioni sull’artista:

foto-annalisaAnnalisa De Martino

Email-32 demartinoannalisa3@gmail.com

FaceBook_32x32 Pagina Facebook 

 

Condividi l'articolo!

Annalisa De Martino ci rende partecipi di un lavoro straordinario che non ha bisogno di essere recensito. Sento comunque la necessità di esprimere la mia gratitudine per farci rimirare quello che i bimbi dell’oratorio hanno realizzato con semplici tappi di plastica ovviamente sotto la sua supervisione. Un’infiorata ideata e disegnata dall’artista assieme ai bambini ADELE, AURORA, GIOVANNI …

Condividi l'articolo!

Valutazione

ORIGINALITA'
DIFFICOLTA'

PUNTEGGIO TOTALE

100

LASCIA UN COMMENTO

La tua Email non verrà pubblicata.

Scroll To Top